Monuments  
 

Il Muro di Berlino

Sezione 01: Dal sobborgo di Lübars all'area della ex Bergmann-Borsig (Edizione 2001-2003)


Barriere allo sbarramento nel Tegeler Fliess - Clicca per ingrandire l'immagine (62 K)
Striscia di confine e strada dei pattugliamenti al lago Köppchensee - Clicca per ingrandire l'immagine (33 K)
Strada dei pattugliamenti al lago Köppchensee - Clicca per ingrandire l'immagine (18 K) Foto delle truppe di frontiera, 1988/89 - Clicca per ingrandire l'immagine (19 K) Strada dei pattugliamenti con piazzola di sosta - Clicca per ingrandire l'immagine (40 K)
karte1
Ritaglio di mappa
1 | 2 | 3 | 4
Monumento 'Checkpoint Qualitz' con blocchi del muro di confine a Blankenfelder Chaussee - Clicca per ingrandire l'immagine (48 K)
Strada dei pattugliamenti e accesso all'ex torre di guardia solo poco a sud di Blankenfelder Chaussee - Clicca per ingrandire l'immagine (33 K)
Chiusura muraria come componente di protezione dell'area antistante nel muro del cimitero evangelico Rosenthal - Clicca per ingrandire l'immagine (25 K) Strada di protezione della zona posteriore, sbarra, portone e lampione di protezione dell'area antistante, a ovest di Straße 126 - Clicca per ingrandire l'immagine (55 K) Recinto di delimitazione davanti all'area di sbarramento a est di Quickborner Str.; pali di segnalazione - Clicca per ingrandire l'immagine (59 K)
Fondazioni di una torre di guardia vicino a Märkisches Viertel - Clicca per ingrandire l'immagine (33 K)
Impianti di sbarramento allo sbocco del canale a Nordgraben - Clicca per ingrandire l'immagine (27 K)
Immagine di confronto del 2003 presso Märkisches Viertel - Clicca per ingrandire l'immagine (38 K)
karte1-1h Strada dei pattugliamenti e accesso Monumento 'Checkpoint Qualitz' Strada dei pattugliamenti con piazzola di sosta Via d'accesso al territorio di frontiera Striscia di confine e strada dei pattugliamenti Barriere allo sbarramento
Foto delle truppe di frontiera, 1988/89 - Clicca per ingrandire l'immagine (11 K)
Via d'accesso al territorio di frontiera - Clicca per ingrandire l'immagine (37 K)
Accesso al territorio di frontiera, con tracce del passaggio attraverso il muro posteriore; recinto di segnalazione - Clicca per ingrandire l'immagine (38 K)
Pali di segnalazione dell'area di sbarramento - Clicca per ingrandire l'immagine (49 K)
Resti di fondazioni: postazione di comando - Clicca per ingrandire l'immagine (84 K)
 
A nord comincia l'impianto di confine interno alla città, ad est del villaggio di Lübars. Il tratto più a nord si estende dal confine tra i Länder di Brandeburgo e Berlino, al Tegeler Fliess, arrivando poi fino alla vasta area industriale della ex VEB (impresa del popolo; n.d.t.) Bergmann-Borsig. Gli impianti di confine attraversavano una zona di aperta campagna coltivata prima di incontrare i quartieri urbani di Pankow e di Wilhelmsruh, passando lungo la vecchia linea della Ferrovia di Niederbarnim, a sua volta parallela all´insediamento Märkisches Viertel. In questo tratto più settentrionale si possono vedere numerosi resti e tracce degli ex impianti di confine. Anche oggi la ex striscia di confine risalta perché la sua vegetazione spontanea separa gli uni dagli altri i campi coltivati rispettivamente nel Brandeburgo ed a Berlino.